L’arte va in alto con Loca Top in sicurezza

In provincia di Ravenna l’arte è sempre più diffusa

Lo spirito creativo dell’ex capitale bizantina è sempre vivo e contemporaneo. È in quest’ottica che ormai da alcuni anni si è deciso di dare maggiore spazio alla Street Art, trasformando alcune aree urbane della città in veri e propri musei gratuiti aperti a tutti, turisti e cittadini.
Il risultato è una vera e propria invasione di arte, forme e colori, che ridisegna in modo creativo lo spazio urbano e rivaluta superfici che altrimenti sarebbero rimaste anonime, se non soggette a un lento degrado. Parte di questo risultato è possibile grazie al festival annuale Subsidenze, promosso dall’associazione culturale Indastria in collaborazione con l’Assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Ravenna, che dal 2014 porta ogni anno in città artisti italiani e stranieri di grande fama e allo stesso tempo dà la possibilità ai giovani street artists del territorio di esprimere la propria creatività. Le opere sono distribuite su tutta l’area urbana, in un percorso di arte e scoperta che coinvolge vari quartieri.

L’articolo intero dell’evento potete trovarlo al link qui sotto all’interno del settimanale giornalistico di Ravenna

https://issuu.com/reclam_ravenna/docs/rd_24_05_18

In alto con Locatop

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.