Sollevatori Telescopici Fissi STF

Scegli per Ql / Altezza

I sollevatori telescopici fissi sono macchinari che nascono per il supporto alla movimentazione materiali in cantiere. Accessoriati di forche muovono i materiali palettizzati, con il gancio sollevamento rendono la funzione di sollevamento con catene e fasce dei materiali ancorabili, mentre con l’accessorio pala possono autocaricarsi materiali, inerti o mangimi o materiali di recupero di cantiere o di fabbriche.

I sollevatori fissi hanno il braccio telescopico che non ruota rispetto al carro, pertanto possono contare sul sollevamento verso l’alto rispetto al fulcro d’ancoraggio e sullo sviluppo in uscita del braccio telescopico e del brandeggio della piastra porta forche, per poter gestire la presa e/o il posizionamento dei materiali .

Le portate di diverse tonnellate a seconda dei modelli e le portate di base a braccio chiuso variano al variare dell’estensione del braccio telescopico: questo consente al cliente di scegliere il mezzo più idoneo alle proprie esigenze di cantiere contando sulla miglior proporzione tra caratteristiche e dimensioni del mezzo.

Ci sono sollevatori sul mercato che consentono sollevamenti sino a 200 ql a 10 mt impiegati nel settore del marmo mezzi che vengono acquistati nel noleggio si trovano raramente, i mezzi a disposizione noleggio sono quelli normalmente più richiesti.

Hanno trazione 4×4 e possono, a richiesta e con costo aggiuntivo, essere dotati di targa e assicurazione per la circolazione stradale.