Verticali elettriche VE

Scegli la verticale elettrica per altezza

Le piattaforme aeree semoventi verticali elettriche trovano il loro maggior impiego all’interno di fabbricati e/o stabilimenti. Vi sono macchine che possono essere dotate di gommatura antitraccia (chiamate anche gomme bianche), altre possono avere gomme per utilizzo su terreni sconnessi, ma la gommatura standard è di tipo cushion gommatura piena.

La larghezza varia da modello e altezza di lavoro della macchina.

Le verticali elettriche hanno il caricabatterie a bordo con distacco autometrico: si ricorda di usare prolunghe con cavi di sezione 1,5 cm cadauno e non superiore a 8 – 10 metri massimo di lunghezza.

Le altezze indicate nelle schede sono quelle dove l’operatore può operare a mani sollevate (questo è il modo con cui abitualmente si identifica un mezzo, definita anche “altezza lavoro“).Si consiglia di impiegare macchine di altezza maggiore di 2 metri rispetto all’altezza del fabbricato e/o di dove si vuole accedere che consentirà di avere la macchina meno sviluppata in altezza e con minore oscillazione avendo le forbici più chiuse.